Il Napoli insiste per Kim, ma il Rennes complica i piani di Giuntoli: spunta l'idea Diallo

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il primo nome del Napoli per il dopo Koulibaly è sempre stato quello di Kim Min-Jae, sudcoreano classe '96 del Fenerbahçe e vecchio pallino della dirigenza azzurra che aveva avuto qualche contatto già nelle scorse sessioni di mercato. "Un giocatore da Napoli e da Champions" ha confermato Luciano Spalletti ieri. Il giocatore ieri non si è allenato con i compagni e l'addio è sempre più vicino, ma a complicare i piani di Giuntoli c'è il Rennes che non molla il giocatore.

TESTA A TESTA - Nei giorni scorsi il club francese ha fatto un blitz in Turchia per annunciare al Fenerbahçe che è pronto a pagare la clausola rescissoria di 19,5 milioni di euro, cifra alla quale dovrà arrivare anche il Napoli. Niente sconti sul cartellino quindi, ma gli azzurri hanno la preferenza del giocatore che vuole giocare la Champions League. Per il futuro di Kim è ancora tutto aperto, le prossime ore possono diventare decisive: il Rennes proverà a trovare l'accordo con il difensore e il Napoli spingerà con l'entourage del giocatore per portarlo in Italia.

ALTERNATIVA DIALLO - Se dovesse saltare il sudcoreano, l'alternativa di Giuntoli è Abdou Diallo del Psg, sul quale c'è anche il Milan. Anche lui classe '96, nazionale senegalese dopo tutta la trafila nelle giovanili della Francia; il difensore è in uscita dal Psg e trovare l'accordo tra club non dovrebbe essere un problema, più complicato invece pareggiare l'attuale ingaggio. Il giocatore ha uno stipendio considerato troppo alto per le casse del Napoli, se dovesse iniziare una trattativa servirà un sacrificio economico da parte del difensore. Il Napoli non molla Kim ma è sfida con il Rennes, Diallo l'alternativa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli