Il Napoli ipoteca il terzo posto, a Reina non basta: "Proviamo a prendere la Roma"

Il portiere del Napoli, Reina, commenta la vittoria sul campo della Lazio: "Era una partita importante, c'era molto in palio".

Il Napoli domina all’Olimpico contro la Lazio e mette in cascina tre punti che gli consentono praticamente di chiudere la corsa al terzo posto. I partenopei si impongono con un netto 3-0 e, in un colpo solo, allungano sui biancocelesti e rispondono alla Roma seconda in classifica.

Pepe Reina, intervistato ai microfoni di Mediaset Premium, ha spiegato: “Sapevamo che questa era una partita importante perché c’erano tanti obiettivi stagionali in palio, adesso però dobbiamo guardare avanti e andare a cercare di prendere la Roma. Tutto è aperto”.

I partenopei sembrano essere attesi da un calendario più complicato rispetto a quello dei giallorossi: “Il nostro è un calendario difficile ma stiamo bene, c’è fiducia, possiamo giocarcela fino alla fine con la Roma. Adesso pensiamo a riposare e poi penseremo alla difficile partita con l’Udinese”.

Reina è reduce da un periodo nel quale ha dovuto fare i conti con alcuni problemi fisici: “E’ stata una settimana complicata, ma sono quasi al top. Lavoro per la squadra”.

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità