Il Napoli pensa al futuro: da Lamela a De Paul, tutti gli obiettivi di De Laurentiis

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Napoli è in attesa di conoscere il nome del prossimo allenatore e se parteciperà alla prossima edizione della Champions League. Tutto dipenderà dal match contro il Verona: in caso di piazzamento tra le prime quattro della Serie A, il club azzurro incasserà un introito maggiore da poter reinvestire sul mercato per la stagione successiva. Sono tanti gli obiettivi che la società partenopea sta seguendo con attenzione in queste settimane. A partire da Mattia Zaccagni del Verona e Rodrigo De Paul dell'Udinese. Più facile il centrocampista italiano per costi e rapporti con i gialloblù, considerando che l'argentino è finito nel mirino di molti club europei.

Erik Lamela | Pool/Getty Images
Erik Lamela | Pool/Getty Images

Più realizzabili, invece, gli obiettivi Erik Lamela e Reinildo Mandava. L'esterno del Tottenham andrà in scadenza di contratto tra un anno e vorrebbe cambiare aria. Il Napoli ne approfitterà, richieste economiche del calciatore permettendo. Mirino puntato anche sul difensore 27enne di proprietà del Lille, società da cui è arrivato Victor Osimhen esattamente un anno fa per la cifra record di 70 milioni di euro più bonus. Il suo agente Manuel Thomas, come riportato dal Corriere dello Sport, si è già mosso per favorire la buona riuscita della trattativa. Il procuratore, nel frattempo, ha proposto anche Eustaquio del Pacos de Ferreira.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli