Il Napoli pensa alle cessioni: fissato il prezzo per Koulibaly e Fabian Ruiz

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

La qualificazione alla prossima Champions League non eviterà alcune cessioni illustri in casa Napoli. Il club di Aurelio De Laurentiis dovrà prima risolvere gli ultimi contratti pendenti e poi pensare a chi sacrificare durante il mercato estivo. I soldi ricavati serviranno a finanziare le operazioni in entrata, a prescindere da chi sarà il futuro allenatore della squadra azzurra.

I due calciatori a lasciare la Campania saranno Kalidou Koulibaly e Fabian Ruiz, salvo sorprese. Il difensore senegalese è da tempo nel mirino del Manchester City, mentre il centrocampista ha già comunicato al proprio agente la propria intenzione di non rinnovare con il Napoli e fare ritorno in Spagna. La richiesta per entrambi è di 100 milioni di euro, un po' eccessiva considerando i tempi che corrono.

Alex Meret | Giuseppe Bellini/Getty Images
Alex Meret | Giuseppe Bellini/Getty Images

Un'altra situazione da appianare è quella relativa ad Alex Meret. Il portiere non sembra gradire l'alternanza in porta con David Ospina, imposta dal tecnico Gennaro Gattuso, e non esiterà a guardarsi intorno qualora dovessero pervenire offerte. In qualità di pupillo del presidente, probabilmente si arriverà a un compromesso.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.