Il Napoli tenta Immobile: la Lazio lavora al rinnovo fino al 2025

Goal.com

Ciro Immobile non si tocca. Le parole del suo agente Alessandro Moggi hanno preoccupato i tifosi della Lazio, che temono di perdere il loro bomber proprio sul più bello.

Il procuratore dell'attaccante però, nel confermare il forte interesse del Napoli per il suo assistito, ha anche ribadito come attualmente Immobile sia legato alla Lazio fino al 2023. Legame che peraltro potrebbe presto allungarsi.

Secondo 'La Gazzetta dello Sport', infatti, Claudio Lotito non ha alcuna intenzione di cedere Immobile e anzi starebbe lavorando a un super rinnovo.

L'idea del presidente biancoceleste, insomma, è quella di allungare la scadenza del contratto di Immobile fino al 2025 quando l'attaccante avrà 35 anni. Il tutto alzando l'ingaggio dagli attuali 3,2 milioni di euro a 4 milioni più bonus.

Immobile dal canto suo a Roma peraltro ha ormai messo le radici e resterebbe molto volentieri nella Capitale. Ecco perché strapparlo alla Lazio, con buona pace del Napoli, ad oggi sembra molto difficile se non impossibile.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...