Il Parma "entra" nel futuro: presentato il progetto del nuovo stadio "Tardini"

Omar Abo Arab
·2 minuto per la lettura

Distogliendo per un attimo lo sguardo dal campionato e da una difficile salvezza da conquistare, quella di oggi è stata una giornata importante per il Parma il suo futuro. È stato presentato ufficialmente, infatti, il progetto per il restyling dello stadio "Ennio Tardini", da sempre casa del sodalizio gialloblù.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Uno Stadio per Parma, ispirato da Parma”. Questo lo slogan scelto dal club ducale che ha intenzione di rendere moderno l'impianto cittadino (costruito nel 1922 e che ha subito l'ultima ristrutturazione nel 1993), ma senza dimenticare la tradizione. Il "Nuovo Tardini" sarà uno stadio innovativo, inclusivo, multifunzionale e soprattutto ecosostenibile. La presentazione di oggi ha rappresentato solo il primo step in attesa di consegnare il progetto vero e proprio entro un mese

Kyle J. Krause, presidente del Parma | Alessandro Sabattini/Getty Images
Kyle J. Krause, presidente del Parma | Alessandro Sabattini/Getty Images

Lo Stadio Tardini le parole del Presidente del Parma Kyle Krause al sito gialloblù è al suo posto da cento anni, ed è un’icona per il Parma, per i suoi tifosi e per tutta la città. Abbiamo recentemente iniziato un percorso per assicurarci che rimanga qui dove si trova ora, rigenerato, per un altro secolo. Quello che abbiamo pianificato è un investimento molto importante per il Gruppo Krause, e siamo davvero orgogliosi di poter condividere questa nostra visione con i parmigiani e con i tifosi e gli appassionati di tutto il mondo. Abbiamo l’obiettivo di consegnare alla città di Parma uno spazio moderno e multifunzionale che possa essere utilizzabile da tutti, con la massima attenzione alle necessità del quartiere. Sono orgoglioso di questo progetto, e non vedo l’ora di tifare Parma con tutti i nostri tifosi nel nostro nuovo Tardini, e di poterlo fare per i prossimi decenni”.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.