Il Parma reintegra Gervinho: è tornato ad allenarsi in gruppo

Goal.com
Il reintegro al Parma di Gervinho è cosa fatta: l'ivoriano è tornato ad allenarsi con i compagni e punta alla convocazione per il match col Sassuolo.
Il reintegro al Parma di Gervinho è cosa fatta: l'ivoriano è tornato ad allenarsi con i compagni e punta alla convocazione per il match col Sassuolo.

Dopo la prima apertura dei giorni scorsi ora è ufficiale: il Parma ha deciso di reintegrare Gervinho, in un primo momento punito con l'isolamento dalla squadra per il comportamento tenuto in occasione degli ultimi giorni di mercato, quando è sfumato il suo trasferimento all'Al-Sadd.

L'ivoriano aveva saltato gli allenamenti per tre giorni consecutivi, atteggiamento che il club ducale non aveva gradito prendendo provvedimenti contro di lui. La situazione attuale è decisamente più rosea: l'ex Roma è tornato ad allenarsi insieme ai compagni di squadra e l'obiettivo è quello di strappare una convocazione per la trasferta di Reggio Emilia sul campo del Sassuolo.

Ovviamente D'Aversa (che aveva usato parole molto dure contro l'attaccante) tornerà ad utilizzarlo in maniera graduale, in segno di rispetto per gli altri giocatori che invece hanno sempre tenuto un comportamento professionale.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Magari al 'Mapei Stadium' Gervinho si siederà in panchina e il ritorno definitivo in campo potrebbe avvenire nell'incontro successivo in programma a Torino contro la squadra allenata da Moreno Longo.

Sull'argomento è tornato il ds dei ducali, Daniele Faggiano, che ai microfoni di 'Sky Sport' ha rivelato un dettaglio importante.

"Più che di pace si tratta di meccanismi di mercato che ci saranno sempre. Questa diatriba non ci è piaciuta ma il ragazzo ha chiesto scusa alla squadra dopo aver saltato tre giorni di allenamento: se lo facessero tutti non giocherebbe nessuno la domenica. Se giocherà? Dipende da come sta e dal mister, lui però non voleva andare via".

Potrebbe interessarti anche...