Il piano del Milan sul mercato: già 4 innesti, Maldini non fa come Marotta

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Calma, c'è tempo. Il Milan ha le idee chiare sul mercato, nonostante il 4 luglio sia prevista la partenza della nuova stagione, Maldini e Massara non hanno fretta, non hanno intenzione di accelerare in entrata. Una scelta diversa da quella di Beppe Marotta, a capo della squadra mercato dell'Inter, che ieri a Calciomercato.com ha svelato i piani nerazzurri: "Vogliamo dare a Inzaghi la miglior squadra possibile entro il mese di giugno". L'Inter lavorerà molto sul capitolo arrivi, il Milan lo farà, ma non dovrebbero esserci sorprese entro la fine del mese.

QUATTRO ARRIVI - La ragione è ben presto spiegata, il Milan non ha il bisogno immediato di fare cassa e di sostituire i partenti, come deve fare l'Inter, e soprattutto ha già chiuso (o è vicinissima a farlo) 4 arrivi, complementari a una rosa che l'anno scorso si è dimostrata competitiva. Oltre a Yacine Adli dal Bordeaux, ufficializzato il 31 agosto 2021, è certo di tornare dal Torino Tommaso Pobega, così come sono in pugno Divock Origi, in uscita dal Liverpool, (settimana prossima potrebbe essere quella buona per le visite mediche), e Renato Sanches del Lille, per il quale sono previste novità nei prossimi giorni.

PIANI FUTURI - E' chiaro che così non basta, entro l'1 settembre, ultimo giorno di mercato, arriveranno volti nuovi in difesa, con Sven Botman del Lille che resta una prima scelta, e in attacco, con i nomi di Noa Lang e Charles De Ketelaere del Bruges in cima alla lista dei desideri. Ma occhio alle possibili soprese, di certo Maldini e Massara consegneranno a Pioli una squadra migliore rispetto a quella dell'anno scorso, ricca di opzioni e alternative, che possa ripetersi in campionato ed essere competitiva in Champions League. Molto dipenderà dal sorteggio del 25 agosto, ma l'obiettivo è quello di superare la fase a gironi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli