Il pilota spagnolo si è fratturato l'omero e si opererà martedì 21 luglio

notizie.it
infortunio marc marquez
infortunio marc marquez

Un 2020 disgraziato per Marc Marquez: il fenomeno delle moto dapprima, come tutti i suoi colleghi, ha dovuto rinunciare a gareggiare in sella alla sua moto a causa della pandemia da Coronavirus; adesso, alla prima gara della stagione, arrivata con mesi di ritardo rispetto alla tabella di marcia, un gravissimo infortunio che rischia di segnare tutto il prosieguo del campionato. Perché Marc Marquez dovrà operarsi a causa della frattura completa dell’omero. Nel Gran Premio di Spagna, nel circuito che lo ha visto crescere, il numero 93 ne ha dovute affrontare di cotte e di crude: in avvio di gara è andato lungo sulla ghiaia ma evitando miracolosamente la caduta. Dal 16esimo posto aveva rimontato fino al secondo posto, prima della caduta a quattro giri dal termine che gli è costato un grave infortunio al braccio.

Infortunio Marc Marquez: dovrà operarsi

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Uscito dal circuito di Spagna dolorante al braccio destro, Marquez ha lasciato la pista di Jerez de la Frontera su una barella e con il collo immobilizzato per poi essere trasportato presso il centro medico dove è stato sottoposto a una serie di accertamenti per valutare l’entità dell’infortunio. E l’equipe medica non ha lasciato spazio a interpretazioni: Marc Marquez si è fratturato completamente l’omero e sarà costretto a finire sotto i ferri. Già martedì 21 luglio dovrà operarsi.

A dare notizie più dettagliate sull’infortunio di Marquez è proprio la scuderia Honda che in un comunicato evidenzia come: “(…) ha riportato una frattura diafisaria trasversale dell’omero destro, mentre non vi sono altri gravi traumi cranici. Il campione del mondo in carica resterà in osservazione per altre dodici ore, quindi viaggerà alla volta di Barcellona nella giornata di lunedì e sarà operato martedì 21 luglio presso l’Hospital Universitari Dexeus dal dottor Xavier Mir”.

Non si conoscono, invece, informazioni circa i tempi di recupero per il pilota spagnolo che potrebbe anche dire addio al Mondiale MotoGp 2020.

Il Gp di Spagna

Al termine del Gp di Spagna grande festa per Quartaro che ha centrato la sua prima vittoria in carriera in MotoGp. Secondo posto, invece, Vinales mentre Dovizioso si è piazzato al terzo posto. Per problemi alla moto, invece, non ha terminato la gara Valentino Rossi.

Potrebbe interessarti anche...