Il presidente del Flamengo su Gabigol: "Primi contatti con l'Inter, trattativa ben avviata"

Durante la cerimonia per conferire la cittadinanza onoraria a Jorge Jesus, Rodolfo Landim ha parlato di Gabigol: "La sua volontà è di continuare qui".
Durante la cerimonia per conferire la cittadinanza onoraria a Jorge Jesus, Rodolfo Landim ha parlato di Gabigol: "La sua volontà è di continuare qui".

Una settimana da sogno per il Flamengo che, dopo aver vinto la Copa Libertadores contro il River Plate, si è aggiudicato anche il campionato brasiliano con la sconfitta del PalmeirasIntanto, in mezzo alle celebrazioni per le vittorie, prosegue la trattativa per Gabigol.

L'attaccante brasiliano è stato l'assoluto mattatore della finale di Libertadores, regalando la Copa al 'Mengao' con un'incredibile doppietta nel finale di partita. Il suo futuro, però, è ancora incerto con il prestito al Flamengo che terminerà a gennaio quando tornerà ad essere di proprietà dell'Inter. 

Come ha rivelato 'Globoesporte', in occasione della cerimonia per conferire la cittadinanza onoraria all'allenatore portoghese Jorge Jesus, che ha saputo portare i rubronegri in cima al sudamerica, il presidente del Flamengo Rodolfo Landim ha parlato anche della situazione di Gabigol e dello stato della trattativa con i nerazzurri.

"Come già annunciato, abbiamo avuto i primi contatti con l'Inter. Non abbiamo nulla di definito con loro, ma la trattativa è ben avviata. Questo significa anche che la volontà del giocatore è di continuare a giocare qui, ma ovviamente dobbiamo discutere dei termini dello stipendio. Gabigol ci ha fatto sapere che vuole parlare del suo futuro alla fine dell'anno".

Le possibilità del Flamengo di aggiudicarsi Gabigol a titolo definitivo crescono di giorno in giorno, mentre sembra sempre più difficile un possibile ritorno in nerazzurro del brasiliano anche se Conte ha richiesto dei rinforzi nel reparto offensivo dell'Inter. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...