Il presidente dello Sporting: "Un giorno Cristiano Ronaldo tornerà a vestire la nostra maglia"

·1 minuto per la lettura

Cristiano Ronaldo in un futuro prossimo tornerà sicuramente a giocare nello Sporting Lisbona. Ad annunciarlo è Frederico Varandas, presidente del club portoghese, nel corso di un'intervista rilasciata ai microfoni dell'emittente TV lusitana SIC.

Cristiano Ronaldo | Alessandro Sabattini/Getty Images
Cristiano Ronaldo | Alessandro Sabattini/Getty Images

Nei giorni scorsi, a seguito della vittoria del campionato portoghese da parte dello Sporting, la madre dell'attaccante Dolores Aveiro ha dichiarato di voler rivedere suo figlio con la maglia del club di Lisbona e questo scenario, prima o poi, diventerà realtà: parola di Varandas.

"Penso che un giorno tornerà qua. È stato sempre accanto al suo Sporting, è stato uno dei primi a mandarci un messaggio per congratularsi con noi per la vittoria del campionato. Ha però un contratto di un altro anno alla Juve e vuole restare in un club che possa lottare per la Champions. Dipende tutto da CR7 in prima persona ma è importante che le persone sappiano che, in pubblico e in privato, ha già aiutato e sta continuando ad aiutare il club nel suo rilancio", queste le parole rilasciate da Varandas.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli