Il PSG è tornato a vincere, Emery: "Il 6-1 col Barcellona è stato un caso"

Manca ormai solo l'ufficialità per la nomina di Monchi come nuovo direttore sportivo della Roma, insieme a lui potrebbe arrivare anche Emery.

Brucia ancora tanto in casa Paris Saint-Germain la debacle rimediata al Camp Nou contro il Barcellona, con conseguente eliminazione agli ottavi della Champions League. Dopo il 4-0 conquistato nella gara d'andata i parigini avevano una chance enorme di superare il turno eliminando una delle favorite per la vittoria finale, invece l'1-6 subito nella partita di ritorno ha clamorosamente cambiato le carte in tavola.

Il PSG è tornato subito alla vittoria, battendo il Lione nel weekend, ma il ricordo di quanto accaduto in Spagna rimarrà indelebile... "E' una partita che ricorderemo per tutta la stagione - ha affermato Emery dopo la gara di Ligue 1 - Ma abbiamo dimostrato che è stato solo un incidente di percorso. Considerando le ultime 19 partite giocate dopo la pausa invernale, abbiamo vinto 16 gare, ne abbiamo pareggiato 2 e abbiamo perso col Barça".

Emery ha spiegato che lo shock è stato subito assorbito, ma che sarà una sconfitta dalla quale trarre insegnamento... "Ai calciatori ho detto che quando si perde è il momento di imparare per il futuro - ha proseguito il tecnico - Abbiamo ancora tre competizioni importanti da giocare: il campionato, la Coppa di Lega e la Coppa di Francia".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità