Il PSG festeggia come Haaland: tutta la squadra 'prende in giro' il norvegese

Goal.com

Il PSG sfata il tabù dei quarti di finale di Champions League e raggiunge finalmente il traguardo delle migliori otto squadre del mondo, nella massima competizione europea. Decisiva la vittoria di questa sera per due a zero, contro il Borussia Dortmund.

Le reti fondamentali sono state di Neymar e Bernat. Ma quello che ha sorpreso maggiormente è stata l'esultanza della squadra di Tuchel al fischio finale, nel deserto del Parco dei Principi: tutti i giocatori si sono messi in gruppo ad imitare l'esultanza tipica di Haaland, ovvero la classica posizione di chi fa yoga.

Il motivo? Chissà se c'è stata qualche scoria nella gara d'andata o direttamente in campo in questa sfida di ritorno. Ma intanto, dopo la doppietta della gara d'andata, il giocatore norvegese è stato preso in giro da questa esultanza goliardica del PSG.

Uno dei principali fautori dell'iniziativa sembra essere Neymar, che anche dopo aver segnato il primo goal della partita ha esultato nella stessa maniera.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...