Il record di van Dijk si interrompe: subisce un dribbling in Premier dopo 50 partite

Goal.com
Assegnati i riconoscimenti individuali della Champions League 2018-2019: è trionfo per Virgil van Dijk, premiato come miglior calciatore.
Assegnati i riconoscimenti individuali della Champions League 2018-2019: è trionfo per Virgil van Dijk, premiato come miglior calciatore.

Lo straordinario 2019 di Virgil van Dijk potrebbe portarlo al Pallone d'Oro, grazie al successo in Champions League con il Liverpool, di cui è stato pilastro difensivo. Ma non solo.


L'olandese in Premier League ha settato un primato che difficilmente riuscirà a essere pareggiato: non ha subito nemmeno un dribbling per un totale di 50 partite consecutive.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

A interrompere la striscia straordinaria è stato Nicolas Pepé durante Liverpool-Arsenal. Durante il primo tempo, l'ivoriano ha saltato l'ex Celtic e Southampton partendo spalle alla porta e fuggendo in campo aperto.

L'ultimo ad esserci riuscito prima di Pepé era stato il centrocampista Mikel Merino, allora in forza al Newcastle, nel marzo del 2018.

A 'vendicare' van Dijk ci ha pensato Joel Matip, il compagno di reparto, che ha segnato il goal del momentaneo 1-0 della squadra di Klopp contro i 'Gunners'.

Potrebbe interessarti anche...