Il rinnovo di Dybala fa ricco il Palermo: 8 milioni dalla Juventus

La Juventus, dopo il rinnovo di Dybala, verserà al Palermo gli 8 milioni di bonus previsti dal contratto di cessione. Il costo d'acquisto sale a 40.

Il tanto atteso rinnovo di Paulo Dybala con la Juventus, oltre a fare felici i milioni di tifosi bianconeri sparsi in tutto il mondo, strapperà sicuramente un sorriso anche a Palermo.

Il club siciliano infatti, come comunicato dalla stessa società bianconera, grazie al prolungamento di Dybala fino al 2022 incasserà gli 8 milioni di bonus previsti al momento del suo trasferimento dal Palermo alla Juventus.

"Juventus Football Club S.p.A. comunica che, a seguito dell’avvenuto rinnovo del contratto di prestazione sportiva con il calciatore Paulo Dybala fino al 30 giugno 2022, è maturato il premio di rendimento di € 8 milioni a favore della società U.S. Città di Palermo S.p.A.. Tale premio sarà corrisposto in quattro rate annuali a decorrere dalla stagione sportiva 2018/2019", scrive il club bianconero in una nota ufficiale.

Il costo d'acquisto del cartellino di Dybala dunque sale dagli iniziali 32 milioni (pagabili in quattro esercizi) fino a quota 40. Prezzo comunque che a posteriori non si può certo definire fuori mercato per un talento che già oggi vale forse il triplo.

L'operazione Dybala in ogni caso resta un vero e proprio affare anche per il Palermo che portò la Joya in Italia nel 2012 strappandolo all'Instituto per 12 milioni. Cifra allora ritenuta eccessiva per un ragazzino appena maggiorenne diventato nel giro di pochi anni uno dei più forti giocatori del mondo.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità