Ronaldo: 'Ho dato cuore e anima per la Juve, abbiamo scritto la storia'. Ma i post sono pieni di errori FOTO

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Tramite un lungo post sui social, Cristiano Ronaldo ha voluto salutare la Juventus nel giorno dell'ufficialità del ritorno al Manchester United. "Oggi me ne vado da uno splendido club, il più grande in Italia e sicuramente uno dei più grandi in tutta Europa" ha scritto su Instagram. "Ho dato cuore e anima per la Juve e amerò sempre la città di Torino. I tifosi (tiffosi nel post) bianconeri mi hanno sempre rispettato e ho provato a ricambiare quel rispetto lottando per loro in ogni partita, ogni stagione, ogni competizione. In conclusione, possiamo tutti guardarci indietro e realizzare che abbiamo raggiunto grandi cose, non tutte quelle che volevamo, ma abbiamo scritto una bella storia insieme.

“Juve, storia di un grande amore Bianco che abbraccia il nero Coro che si alza davvero Juve per sempre sarà…”

Sarò sempre uno di voi. Ora siete parte della mia storia, così come mi sento parte della vostra. Italia, Juve, Torino, tifosi bianconeri, sarete sempre nel mio cuore". Nel video diffuso sui social, però, ha scritto "grazzie Juve", ricevendo parecchie ironie in merito all'errore ortografico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli