Il Sassuolo fissa il prezzo di Berardi: "E' un top player, vale 40 milioni"

La possibile cessione di Candreva al Chelsea fa ripartire la caccia dell'Inter a Berardi, ma il Sassuolo chiede almeno 40 milioni di euro.

Domenico Berardi non sta di certo passando il miglior periodo della sua carriera, tuttavia le sue qualità non sono in discussione. Il momento di crisi va, piuttosto, ricondotto al grave infortunio subito ad inizio anno, che lo ha costretto a saltare tutta la prima parte di stagione.

Ne è sicuro Giovanni Carnevale che, intercettato dai microfoni de 'La Politica nel Pallone', scommette ad occhi chiusi sull'attaccante: "Ora deve recuperare bene la sua condizione. Cosa succederà è da valutare: rispecchia il Sassuolo, è giovane e cresciuto da noi. Speriamo possa essere la nostra bandiera, ma bisogna fare assieme le valutazioni e vedere le società interessate, visto che è un top player".

L'amministratore delegato del Sassuolo dà una valutazione indicativa del cartellino in caso di proposte d'acquisto: "Vale 40 milioni? Sì, penso sia la cifra giusta".

Tuttavia, il dirigente non dà per scontato che in estate si concretizzerà il divorzio: "Abbiamo la fortuna di non essere una società costretta a fare cessioni di un certo tipo, possiamo far crescere i nostri ragazzi. L'anno scorso decidemmo di continuare insieme il percorso, quest'anno c'e' stato l'infortunio ma credo sia giusto si possa proseguire. Vedremo cosa succederà con molta serenità"

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità