Il sudafricano Franco Smith ct dell'Italrugby nel Sei Nazioni

Adx/Int2

Roma, 21 nov. (askanews) - Sarà il sudafricano Franco Smith a guidare l'Italia al prossimo Sei Nazioni in attesa di trovare l'erede di Conor O'Shea. La Federazione Italiana Rugby ha ufficializzato la composizione dello staff della Nazionale per il Sei Nazioni 2020 in programma nei prossimi mesi di febbraio e marzo 2020. iIl sudafricano era stato ingaggiato per sostituire Mike Catt nel ruolo di tecnico dell'attacco, ma almeno per il prossimo torneo guiderà in prima persona lo staff azzurro dopo le dimissioni anticipate di Conor O'Shea, annunciate sabato scorso. Franco Smith sarà affiancato da Giampiero De Carli per gli avanti e da Marius Goosen per la difesa, mentre Pete Atkinson coordinerà insieme a Giovanni Sanguin la preparazione fisica. La Federazione proseguirà contestualmente il processo di definizione dello staff per il quadriennio 2020-23, in carica a partire dal primo luglio 2020 in vista del tour estivo nelle Americhe contro Argentina, Canada e Stati Uniti.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...