Il team Principal è ricoverato all'Ospedale Maggiore di Bologna

·1 minuto per la lettura
Covid Fausto Gresini svegliato
Covid Fausto Gresini svegliato

Fausto Gresini, team Principal della Gresini Racing, è ricoverato da più di un mese nell’Ospedale Maggiore di Bologna dopo le complicazioni provocate dall’infezione da covid-19. È in terapia intensiva, ma per fortuna le sue condizioni di salute starebbero migliorando e, come comunicato sui social dal figlio Lorenzo, si è svegliato, non ha più la febbre e il livello di ossigenazione nel sangue è più stabile. È ancora intubato, aiutato nella respirazione e sottoposto alla terapia antibiotica resasi necessaria quando il quadro clinico sembrava essersi notevolmente complicato la scorsa settimana. Le sue condizione resterebbero dunque gravi, ma sarebbero stati fatti degli importanti passi in avanti.

Covid, Fausto Gresini si è svegliato

Come accennato, il primo a dare notizia dei miglioramenti di Fausto Gresini è stato il figlio Lorenzo con un post su Facebook nel quale ha scritto: Da oggi siamo ufficialmente di nuovo in gara, babbo è sveglio! Gli esami sono stabili come anche l’ossigenazione, i reni stanno recuperando, continua ad essere sotto antibiotico e non ha febbre, i polmoni non sono messi bene, ma danno qualche segnale positivo. Ovviamente – ha concluso il due volte campione del mondo della 125 cc – permane una situazione di gravità e fragilità”.

Le buone notizie diffuse da Lorenzo Gresini tranquillizzano un po’ la sua famiglia e il modo delle due ruote che segue con grande attenzione lo sviluppo della vicenda e fa il tifo per Fausto affinché torni presto a guidare il suo team.