Il Tottenham mette nel mirino Pellegrini: la posizione della Roma

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

A Trigoria la nuova Roma di José Mourinho lavora e sbuffa nel caldo della Capitale, ma sempre con un occhio al mercato. Sia in entrata, per cui si attende di chiudere la trattativa Granit Xhaka dopo l'arrivo del nuovo portiere titolare Rui Patricio, e sia in uscita, dove hanno già salutato Pau Lopez e Cengiz Under (entrambi volati al Marsiglia) e si spera di piazzare presto Robin Olsen e Justin Kluivert.

Pellegrini nel ritiro di Trigoria | Luciano Rossi/Getty Images
Pellegrini nel ritiro di Trigoria | Luciano Rossi/Getty Images

Di mercato, però, si parla anche per un calciatore su cui la Roma sta puntando tanto, nonostante un contratto da rinnovare e che presenta ancora una clausola di rescissione da 30 milioni di euro. Si tratta di Lorenzo Pellegrini, su cui avrebbe messo gli occhi il Tottenham. Lo ha rivelato il portale inglese TheAthletic.com, spiegando come il club del neo direttore sportivo Fabio Paratici avrebbe puntato il capitano giallorosso per sostituire il centrocampista in partenza Harry Winks. Il contratto di Pellegrini con la Roma scadrà il 30 giugno 2022 e Tiago Pinto si è già attivato per prolungarlo.

Tiago Pinto e Josè Mourinho | Luciano Rossi/Getty Images
Tiago Pinto e Josè Mourinho | Luciano Rossi/Getty Images

Anzi, secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport fu l'agente di Pellegrini, Pocetta, a contattare il general manager giallorosso per chiedergli di posticipare i discorsi a dopo l'Europeo, richiesta accettata serenamente dal portoghese. E a meno di imprevedibili colpi di scena il rinnovo tra Pellegrini e la Roma.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli