Il VAR toglie la vittoria all'Everton: Ancelotti espulso nel match contro il Manchester United

Goal.com
L'Everton segna nel finale contro il Manchester United, il VAR annulla e Carlo Ancelotti viene espulso per proteste dopo il triplice fischio.
L'Everton segna nel finale contro il Manchester United, il VAR annulla e Carlo Ancelotti viene espulso per proteste dopo il triplice fischio.

Un finale pieno di emozioni nella sfida per l'Europa tra Everton e Manchester United: la squadra di casa va a segno in pieno recupero, ma l'arbitro annulla dopo aver consultato il VAR e Carlo Ancelotti viene espulso dopo il triplice fischio.

Una gara dal ritmo altissimo con tante occasioni da entrambi i lati: al 93' Calvert-Lewin trova la conclusione vincente all'angolino basso, ma sulla traiettoria del tiro c'è Sigurdsson a terra. Il VAR rivede l'azione e annulla per posizione di fuorigioco del numero 10: una decisione che scatena le proteste dei giocatori e del pubblico di casa.

A partita finita Ancelotti dice qualcosa di troppo all'arbitro Chris Kavanagh, che estrae il cartellino rosso. L'ex tecnico del Napoli rischia ora la squalifica in vista del prossimo delicatissimo match sul campo del Chelsea.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...