Il ventennale della finale di Manchester, il 5 maggio e il derby di Giroud: curiosità della Serie A 2022/23

Si è da poco conclusa la presentazione del calendario della Serie A 2022/23, che offre alcuni spunti statistici tra corsi e ricorsi storici per Inter, Juventus e Milan. A partire dal derby di Milano, risultato decisivo la scorsa stagione per l'assegnazione dello scudetto. L'andata si giocherà a inizio settembre, alla 5ª giornata, ma è quello di ritorno a riallacciarsi alla scorsa stagione: il 5 febbraio, con l'Inter in casa, proprio come il derby di ritorno del 2021/22, vinto in rimonta dal Milan di Pioli grazie alla doppietta di Olivier Giroud.

Procedendo in ordine cronologico, Juventus e Udinese si affronteranno all'ultima giornata L'ultima volta era accaduto il 5 maggio 2002, all'epoca 34ª giornata, data cara ai tifosi bianconeri e infausta per quelli nerazzurri: il crollo dell'Inter con la Lazio regalò lo scudetto alla Vecchia Signora, iconiche le lacrime in panchina di Ronaldo il Fenomeno.

Ultimo, ma non per importanza, il confronto di ritorno tra Juventus e Milan, che andrà in scena il 28 maggio 2023. A vent'anni esatti dalla finale di Champions League dell'Old Trafford di Manchester, dove i rossoneri di Ancelotti sconfissero ai rigori i bianconeri di Lippi, regalando al Diavolo la 6ª coppa dalle grandi orecchie della sua storia.

Ovviamente queste date sono indicative e bisognerà attendere le necessarie comunicazioni su anticipi e posticipi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli