Il West Ham esonera Pellegrini: fatale il ko col Leicester

Manuel Pellegrini non è più l'allenatore del West Ham: al cileno è costata cara la sconfitta interna col Leicester, oltre ad una classifica difficile.
Manuel Pellegrini non è più l'allenatore del West Ham: al cileno è costata cara la sconfitta interna col Leicester, oltre ad una classifica difficile.

Manuel Pellegrini non è più l'allenatore del West Ham. L'annuncio del club londinese giunge in seguito alla sconfitta interna rimediata col Leicester, che pone fine all'idillio.

Il cileno, in carica da 18 mesi, oltre al ko di Wembley paga una classifica decisamente deludente e complicata: queste le parole del presidente David Sullivan.

"E' con grande delusione che abbiamo dovuto prendere questa decisione. Manuel è un gentiluomo ed è stato un vero piacere lavorare con qualcuno del suo calibro. Tuttavia, è chiaro che è necessario un cambiamento per riportare il club in pista ed in linea con le nostre ambizioni stagionali. Abbiamo ritenuto che fosse necessario agire ora per dare al nuovo manager il più tempo possibile per tentare di raggiungere questo obiettivo".

Il West Ham occupa il quartultimo posto in Premier, con un solo punto di vantaggio sulla zona retrocessione.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...