Il West Ham su Kiwior: cifre e dettagli, il Milan osserva

Un'eredità pesante da raccogliere, quella di Martin Erlic allo Spezia. Dopo anni di alto rendimento, da leader della difesa con due salvezze consecutive in Serie A, il difensore croato è rientrato al Sassuolo, dove ha appena iniziato una nuova avventura nella sua carriera. Allo Spezia, però, si sono portati avanti e già dall'estate 2021 hanno portato a casa il giocatore destinato prima a giocare al fianco e poi al posto di Erlic: Jakub Kiwior. Classe 2000 polacco, al suo primo anno in Italia il centrale ha collezionato 22 presenze in Serie A, oltre a una in Coppa Italia. Prestazioni che hanno già attirato l'interesse di diversi club, italiani e stranieri.

TRA WEST HAM E MILAN - Il West Ham, nelle ultime settimane, si è mosso concretamente per avere dei contatti con lo Spezia a proposito di Kiwior. Richiesta di informazioni e una prima proposta intorno ai 10 milioni di euro pronta a partire da Londra per lui, con l'obiettivo di continuare la propria campagna di rafforzamento in Serie A dopo aver già preso Scamacca dal Sassuolo. La volontà dello Spezia, per il momento, è quella di rispedire al mittente la prima proposta, convinto di poter ottenere ancora di più tra qualche mese, con la possibilità di far partite un'asta internazionale, visto anche l'interesse del Milan per il difensore. Un no oggi per un sì, più grande, domani: lo Spezia riflette sulla sua difesa, con Kiwior al centro del progetto.