Il Wolfsburg piomba su Hauge: la posizione del Milan

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

In campo non si è più visto dall'inizio di aprile, ma Jens Petter Hauge si candida già ad essere uno dei protagonisti del mercato estivo. Fioccano gli interessamenti per l'esterno offensivo norvegese, l'ultimo arriva dalla Germania: il Wolfsburg ha messo gli occhi sul gioiello del Milan. Trova conferma l'indiscrezione lanciata da Kicker, che parla anche di una visita dell'agente del giocatore nel centro sportivo dei tedeschi.

LA POSIZIONE DEL MILAN - Non c'è ancora una trattativa vera e propria tra le due società, ma l'interesse è concreto e può trovare anche l'apertura da parte del Diavolo: non è esclusa infatti una cessione a titolo definitivo per Hauge, un'eventualità che il Milan prenderebbe in considerazione offerte tra i 15 e i 20 milioni di euro; cifre che permetterebbero di realizzare un'ottima plusvalenza se si considera che per strappare il classe '99 al Bodo/Glimt Maldini e Massara avevano investito 4 milioni più bonus fino ad arrivare a 5.

CONCORRENZA - Condizioni chiare per il Wolfsburg, come è chiara anche la concorrenza da affrontare per Hauge che ha già incassato tanti interessamenti: in Germania dove diversi club hanno già effettuato sondaggi (tra questi il Bayer Leverkusen), ma anche in Italia (l'Udinese nei discorsi per De Paul) e in Inghilterra (attenzione al Watford). Tutto aperto, il Milan attende mosse concrete: il mercato si accende per Hauge.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli