Il Wolfsburg pronto a negare giocatori per la Nazionale

Adx
Askanews

Roma, 11 mar. (askanews) - Il Wolfsburg è pronto a vietare ai suoi giocatori internazionali di unirsi alle rispettive nazionali a fine marzo, a causa del rischio di contaminazione con il coronavirus. "Il mio stato d'animo al momento non è quello di lasciare andare i nostri giocatori. Lo vieterò", ha detto il numero uno del club tedesco Jörg Schmadtke. Per quanto riguarda l'Eintracht di Francoforte, che ha come il Wolfsburg 10 internazionali in squadra, uno dei dirigenti, Axel Hellmann, ha affermato che preferirebbe "evitare" di rendere disponibili i suoi giocatori. Per il momento, nessun altro club ha preso ufficialmente posizione su questa questione.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...