Immobile contro le partite a porte chiuse: "È brutto, il calcio è della gente"

Goal.com

La Serie A per arrivare fino alla fine potrebbe anche concludersi giocando a porte chiuse, come è già successo in diverse occasioni nelle ultime giornate prima dello stop.

Un'eventualità che non sembra piacere a tutti, come ad esempio a Ciro Immobile. L'attaccante Lazio durante una diretta Instagram si è schiarato contro le porte chiuse.

"Il calcio è della gente, è brutto giocare a porte chiuse. noi giochiamo per i tifosi. LeBron dice che è un altro sport? Ha ragione, è giusto. Giocare a porte aperte o chiuse cambia tutto".

La Lazio di Immobile si trova al momento al secondo posto, soltanto dietro la Juventus in classifica, ed è una delle poche squadre che nelle ultime giornate ha potuto disputare regolarmente le gare in calendario prima dello stop.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...