IMSA: Mid-Ohio a settembre, cambi per Laguna Seca e Petit Le Mans

Francesco Corghi
motorsport.com

L'IMSA ha annunciato di aver rivisto il calendario 2020 di WeatherTech SportsCar Championship e Michelin Pilot Challenge, dopo che la pandemia di Coronavirus aveva costretto la Federazione Statunitense a rimandare Sebring, Mid-Ohio e a cancellare Long Beach.

Come detto una decina di giorni fa, la 12h in Florida si svolgerà nel weekend dell'11-14 novembre, diventando la gara conclusiva dell'anno al posto della Petit Le Mans, che viene posticipata di una settimana il 14-17 ottobre.

Questo perché l'inserimento della 24h di Le Mans il 19-20 settembre ha di fatto costretto a rivedere tutti i piani, considerando che diversi piloti e team parteciperanno anche all'evento francese.

La tappa di Mid-Ohio, che in origine era fissata per il weekend dell'1-3 maggio, verrà quindi recuperata il 25-27 settembre 2020, mentre quella di Laguna Seca sarà anticipata al 4-6 settembre.

Niente da fare, invece, per Long Beach, non avendo trovato modo di riorganizzare questo round cittadino. La situazione resta comunque in divenire e l'IMSA terrà le cosiddette antenne dritte, dato che la prossima gara dovrebbe essere il 29-30 maggio a Detroit.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...