Incontro Napoli-De Laurentiis senza Ciciretti: è andato via prima

Mai convocato e pronto a lasciare il Napoli a gennaio, Amato Ciciretti non ha partecipato al summit: ha lasciato Castelvolturno dopo l'allenamento.
Mai convocato e pronto a lasciare il Napoli a gennaio, Amato Ciciretti non ha partecipato al summit: ha lasciato Castelvolturno dopo l'allenamento.

Non è giorno di partita, ma in ogni caso le scorse ore hanno rappresentato un discreto punto di svolta nella tormentata stagione del Napoli. Tutti all'incontro con Aurelio De Laurentiis per provare a rasserenare un rapporto molto complicato. Tutti tranne uno: Amato Ciciretti.


Proprio lui, il 'fantasma' della rosa azzurra. Rimasto a sorpresa al Napoli durante la finestra estiva di mercato dopo essere tornato dal prestito all'Ascoli in Serie B. Ciciretti fa parte della lista per la Serie A consegnata dal Napoli a inizio settembre, ma solo formalmente. Fuori dai piani di Ancelotti, non è mai stato convocato.

Ecco perché, prima delle 13, Ciciretti ha lasciato il centro sportivo di Castelvolturno ed è tornato a casa al termine dell'allenamento mattutino. Senza partecipare dunque all'incontro tra la rosa e De Laurentiis, organizzato per cercare una soluzione ai problemi sorti nelle ultime settimane.

Ciciretti, insomma, fa parte solo per modo di dire della rosa del Napoli. Vi rimarrà per poco più di un altro mesetto, ma poi farà nuovamente le valigie: una sua partenza a gennaio, in prestito oppure a titolo definitivo, questa volta è pressoché scontata.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...