Infortunio di Alisson più grave del previsto: tornerà a fine ottobre

Goal.com
Il portiere del Liverpool salterà la sfida contro il Napoli e ulteriori sei match dei Reds: Klopp spera di riaverlo dopo la sosta.
Il portiere del Liverpool salterà la sfida contro il Napoli e ulteriori sei match dei Reds: Klopp spera di riaverlo dopo la sosta.

K.o nel primo match di Premier League e out per i primi incontri ufficiali del Liverpool, Alisson dovrà rimanere ai box ancora per un po' di tempo. In realtà per più gare del previsto, visto e considerando che Klopp non potrà averlo a disposizione almeno per un altro mese.


E' lo stesso tecnico del Liverpool a confermare come il problema di Alisson sia più grave del previsto e per questo motivo ci sarà ancora da aspettare per vederlo nuovamente tra i pali. Straordinari per Adrian, che ha comunque dimostrato di essere un portiere affidabile sia in Premier che in Supercoppa Europea.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Nessuna fretta per il Liverpool, deciso a non forzare il rientro della sua stella:

"Sta migliorando, ma non possiamo esercitare pressione. Ha subito un infortunio molto grave al polpaccio ed ora sta molto meglio".

Klopp non ha la sfera di cristallo per determinare l'esatto rientro di Alisson, ma l'ex Roma dovrebbe tornare pressapoco a metà ottobre:

"Non sappiamo esattamente. L'obiettivo era quello di averlo dopo la prossima sosta, vedremo. Non c'è pressione, lo aspettiamo per tutto il resto della stagione".

Alisson non giocherà la prima gara dei gironi di Champions League contro il Napoli, ma dovrebbe essere a disposizione per il match di ritorno: il brasiliano sarà comunque sicuramente out per le gare contro Newcastle, Chelsea, MK Dons (Coppa di Lega), Sheffield, Salisburgo e Leicester.

Klopp spera di poter puntare su di lui per il complicato trittico di fine ottobre, che vedrà il Liverpool affrontare in una settimana Manchester United, Genk e Liverpool. Dita incrociate, ma massima fiducia in Adrian.

Potrebbe interessarti anche...