Tegola Napoli, rottura del crociato per Milik: è già a Villa Stuart

Aurelio De Laurentiis consiglia a Sarri di fare turnover contro il City: "Sabato c'è l'Inter...". Poi annuncia: "Milik può andare al Chievo".

Il Napoli tiene il fiato sospeso per le condizioni di Arkadiusz Milik : l'attaccante polacco era uscito malconcio dal match vinto contro la SPAL.

Per lui si teme il peggio dato che secondo 'Sky Sport' Milik, infortunatosi al crociato del ginocchio sinistro esattamente un anno fa in Nazionale, avrebbe rimediato lo stesso infortunio ma all'altro ginocchio.

Il Napoli già nella mattina di domenica aveva dato qualche aggiornamento importante sulle condizioni dello sfortunato centravanti ex Ajax, aprendo all'ipotesi di una soluzione chirurgica.

Il calciatore domenica sera, come riportato da 'Mediaset Premium', è arrivato presso la clinica Villa Stuart di Roma dove lunedì verrà operato dal Prof. Mariani.

Nonostante non sia ancora arrivata l'ufficialità sulla diagnosi infatti i dubbi sono purtroppo pochi, per Milik si tratta di nuovo del crociato. Il Napoli dovrà fare a meno del suo bomber per molti mesi.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità