Infront si aggiudica i diritti TV internazionali della Serie A per il prossimo triennio: cifre e dettagli

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Infront si aggiudica i diritti TV internazionali (esclusi gli Stati Uniti dove i diritti se gli è aggiudicati la CBS) del campionato di Serie A per il prossimo triennio 2021-2024: a riportare la notizia è il sito di Calcio & Finanza.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Nell'ultima assemblea della Lega Serie A andata di scena ieri, tutti e 20 i club di massima serie hanno votato a favore del gruppo svizzero il quale garantirà 139 milioni di euro all'anno a partire dalla prossima stagione 2021/2022 e fino alla 2023/2024.

Per la Lega Serie A si tratta indubbiamente di un buon affare e in linea con le cifre del precedente accordo: tra i 139 milioni annui garantiti da Infront e i 170 che arriveranno da CBS, gli incassi derivanti dai diritti TV all'estero andranno ben oltre la soglia dei 550 milioni di euro nei prossimi 3 anni.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.