Insigne via da Napoli, manager di Toronto in Italia per chiudere

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Lorenzo Insigne
    Lorenzo Insigne
    LiveOggiDomanivs--|

Lorenzo Insigne si avvicina al Canada e alla Major League Soccer. Quella che fino a qualche settimana era solo una suggestione di mercato è diventata con il tempo una solida realtà, il capitano del Napoli sta pensando seriamente di dire di sì all'offerta del Toronto, che dopo un lungo corteggiamento è vicino alla fumata bianca. Da ambienti canadesi filtra ottimismo, il viaggio in Italia, a Milano, previsto tra martedì e mercoledì potrebbe essere decisivo per strappare il sì finale, l'anticamera della firma dei contratti.

IL PIANO - Sul piatto il TFC ha messo una ricca offerta, un contratto, a partire da giugno, di cinque anni e mezzo da circa 11,5 milioni lordi a stagione più bonus e una serie di benefit, tra i quali casa, auto e voli privati. Molto di più di quanto offerto da De Laurentiis, un quadriennale da 3,5 più bonus, lontano dalla richiesta iniziale dell'entourage del numero 24 (5 milioni più bonus). Salvo sorprese dell'ultimo minuto, e quindi un rilancio da parte del patron azzurro (sarebbe un ​coup de théâtre, il rapporto tra le parti è freddo), Insigne cambierà vita, non solo professionale. Napoli sarà sempre parte di lui, ma da giugno del Napoli sarà solo tifoso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli