Inzaghi a cena con Zhang, Ausilio e Marotta: nasce la nuova Inter

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Ci siamo, è il giorno di Simone Inzaghi all’Inter. L’ex tecnico della Lazio arriva al posto di Antonio Conte: un compito non semplice, ma allo stesso tempo una missione intrigante. Il club nerazzurro ha ufficializzato in giornata il nuovo allenatore, che poi si è recato con il suo agente Tullio Tinti e Ausilio alla Pinetina di Appiano Gentile per visitare la struttura e iniziare praticamente il suo nuovo incarico da tecnico nerazzurro. Gli agenti Tinti e Montipò hanno poi lasciato la struttura intorno alle 16.45, mentre circa un'ora dopo ha lasciato la Pinetina anche il nuovo allenatore interista. Che in serata ha cenato con il suo staff nell'hotel Sheraton di Milano vicino allo stadio San Siro insieme al presidente Steven Zhang e al resto della dirigenza nerazzurra: Marotta, Antonello, Ausilio e Baccin. Queste le immagini dell'arrivo di Simone Inzaghi a Milano.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

CONTATTI CON LA ROSA - Dopo i primi contatti con Lukaku, il tecnico chiamerà anche gli altri calciatori della rosa. L’addio di Conte é stato un terremoto emotivo che bisogna arginare in fretta e Inzaghi intende metterci mano immediatamente, a partire da oggi. Annuncio è visita ad Appiano, l’Inter riparte da Simone Inzaghi.