Inter, Accinelli nuovo direttore finanziario: da rinegoziare i due bond in scadenza per 400 milioni di euro

·1 minuto per la lettura

Andrea Accinelli è il nuovo direttore finanziario dell'Inter. Laureato alla Bocconi in Business Administration con diverse esperienze manageriali in più settori diversi tra cui quella nel marchio d'abbigliamento Brooks Brothers, arriva a colmare il vuoto lasciato da Tim Williams, passato alla società di crowdfunding Tifosy.

L'annuncio ufficiale della nomina arriverà nelle prossime ore e Accinelli sarà subito operativo. Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, l'area finanziaria dell'Inter guidata dall'amministratore delegato Alessandro Antonello è attesa da settimane molto intense: tra fine e novembre e metà dicembre il club nerazzurro dovrà rinegoziare i due bond in scadenza, per un totale di 400 milioni di euro.

L'altroieri è stata ufficializzata la perdita record da 245,6 milioni di euro nel bilancio 2020/2021 chiuso lo scorso 30 giugno. Intanto il fondo statunitense Oaktree Capital avrebbe già immesso nell'Inter 75 dei 275 milioni di euro garantiti in prestito alla proprietà degli Zhang.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli