Inter, al via il raduno ad Appiano Gentile: tamponi e primo allenamento, il VIDEO di benvenuto ad Inzaghi

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

12.15 - Il primo impegno sul campo della nuova Inter targata Simone Inzaghi è previsto per sabato 17 luglio, quando i nerazzurri affronteranno in amichevole il Lugano. La squadra resterà in ritiro alla Pinetina fino al 22 luglio, quando scatterà la mini-tournée negli Stati Uniti fino al 29, con le sfide contro Everton, Arsenal e Millionarios per la Florida Cup.

12.00 - Mattinata di test atletici tra campo e palestra per i giocatori dell'Inter, che poi si alleneranno per la prima volta in stagione sui campi di Appiano Gentile nel pomeriggio.

11.15 - Dopo la conferenza stampa di presentazione di ieri, anche il nuovo allenatore Simone Inzaghi è pronto a mettersi al lavoro. E i canali social dell'Inter hanno dato ufficialmente il loro benvenuto al successore di Antonio Conte con un video confezionato dalla media house nerazzurra.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

11.00 - Nessun rappresentante della dirigenza interista, su tutti i due amministratori delegati Beppe Marotta e Alessandro Antonello, è presente ad Appiano, in quanto oggi è previsto un Cda che ratificherà alcune modifiche dello statuto societario e l'ingresso di alcuni esponenti del fondo Oaktree nell'organigramma.

10.00 - Primo giorno scuola per la nuova Inter di Simone Inzaghi. Di primo mattino i giocatori nerazzurri hanno iniziato a raggiungere il centro sportivo di Appiano Gentile, dove saranno sottoposti ai tamponi per il Covid-19 prima della seduta di allenamento che inaugurerà la stagione 2021/2022 a tinte nerazzurre. Assenti ovviamente i nazionali tuttora impegnati ad Euro 2020 e quelli che hanno preso parte alla manifestazione, tra cui Skriniar, Lukaku e Calhanoglu.

Il primo a varcare i cancelli della Pinetina è stato il nuovo portiere Alex Cordaz, seguito da Sensi e D'Ambrosio; tra i presenti anche Nainggolan e Dalbert, calciatori considerati cedibili dal club ma tuttora di proprietà dell'Inter.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli