Inter, Antonio Conte striglia Arturo Vidal

·1 minuto per la lettura

Antonio Conte ha parlato dopo la vittoria per 6-2 sul Crotone. Antonio Conte non si gode la vittoria per 6-2 sul Crotone. "Eravamo partiti nella maniera giusta, aggredendo il Crotone. Poi c'è stato quell'angolo dove sono saliti in sette e ci hanno sorpreso. Siamo stati bravi a ribaltarla, poi c'è stata l'ingenuità del rigore concesso che poteva creare nervosismo e ansia". In particolare il tecnico dell'Inter se l'è presa col suo pupillo Vidal. "Ha margini di miglioramento importanti, deve lavorare, testa bassa e pedalare. Qui nessuno ha il posto assicurato, lui deve dimostrare di meritare di giocare, deve fare molto meglio di quello che sta facendo. Troppi alti e bassi, non ce li possiamo permettere come Inter e lui lo sa. Sa che deve tornare ad allenarsi, in grandi squadre tante volte l'aspetto dell'allenamento passa in secondo piano. Qui bisogna alzare il campo. Lui lo sa benissimo. Gli diamo tempo per adattarsi".