Inter-Atalanta, Conte ammonito: entra per la prima volta in diffida

Antonio Conte commenta il pareggio dell'Inter contro l'Atalanta: "L'anno scorso hanno chiuso davanti, oggi abbiamo 11 punti in più".
Antonio Conte commenta il pareggio dell'Inter contro l'Atalanta: "L'anno scorso hanno chiuso davanti, oggi abbiamo 11 punti in più".

Una delle regole più particolari di quest'anno è quella dei cartellini agli allenatori: se prima un tecnico veniva formalmente 'allontanato', da quest'anno sono arrivati i gialli e i rossi. E Antonio Conte può farne le spese.


Il tecnico dell'Inter ha infatti iniziato il match contro l'Atalanta con già tre ammonizioni dalla panchina. Al 42' poi, per delle proteste per un fallo di Palomino, è stato nuovamente ammonito.

Si tratta del quarto giallo per Conte, che è entrato dunque in diffida, come gli succedeva quando era in campo, a correre a centrocampo. Ora è in panchina, anche se probabilmente corre uguale distanza.

Non si tratta comunque del primo caso di 'allenatore diffidato' in Serie A: già negli scorsi mesi Walter Mazzarri era stato il precursore, visto che è anche arrivato a essere squalificato dopo 5 cartellini gialli ricevuti.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...