Inter, Ausilio: ‘Nessuna paura di Conte, non vogliamo vendere nessuno. Sui rinnovi di Brozovic e Barella…’

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Intervistato da Sky, il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio, ha fatto il punto della situazione sul mercato del club nerazzurro.

Che partita ti aspetti? “Una partita difficile come tutte le gare di Champions, perché a questo livello non esistono gare semplici. Lo Sheriff ha dimostrato di valere i punti che ha nel girone”.

A che punto siete con i rinnovi? “Con Barella siamo ai dettagli e sono fiducioso. Per quanto riguarda Brozovic posso dire che a breve avremo un incontro, vogliamo possa essere al centro del nostro progetto per il futuro ma dobbiamo sentire la controparte e lo faremo nei prossimi giorni” .

Ha già sentito Conte? “Eravamo in viaggio e non l’ho sentito, sono contento e gli auguro il meglio, so quanta passione ha e quanto aveva piacere di allenare in Premier. Farà benissimo”.

Avete paura che il Tottenham possa pescare in casa vostra? “Non ho nessuna paura perché conosco le nostre intenzioni e a gennaio non prenderemo in considerazione alcuna uscita. Poi a giugno faremo altre valutazioni, ma volte a migliorare l’Inter, non a indebolirla”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli