Inter, Biraghi si avvicina: Dalbert accetta il trasferimento alla Fiorentina

Goal.com
Inter e Fiorentina sono ad un passo dal chiudere l’operazione che porterà Biraghi a Milano e Dalbert a Firenze. C’è il sì del brasiliano.
Inter e Fiorentina sono ad un passo dal chiudere l’operazione che porterà Biraghi a Milano e Dalbert a Firenze. C’è il sì del brasiliano.

La Fiorentina è certamente uno dei club che più si è mosso in questa sessione di calciomercato. Molti sono stati i giocatori che negli ultimi mesi hanno lasciato Firenze, ma in compenso sono arrivati giovani interessanti come Zurkowski e Terzic, ai quali si sono aggiunti elementi più esperti come Boateng, Lirola, Badelj, Pulgar e soprattutto il grande colpo Franck Ribery.

Sebbene quella che si presenterà ai blocchi di partenza del campionato sarà una squadra molto rinnovata rispetto a quella che ha clamorosamente rischiato la retrocessione nella scorsa stagione, il mercato dei gigliati è ancora lontano dal considerarsi concluso ed anzi sarebbe finalmente vicina alla conclusione la trattativa che porterà Dalbert alla corte di Vincenzo Montella.

Secondo quanto riportato da Sky infatti, nelle ultime ore c’è stata un’accelerata coincisa con la scelta dell’esterno brasiliano di accettare la nuova destinazione.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Come noto, la trattativa con l’Inter è stata sviluppata sulla base di uno scambio con Cristiano Biraghi, il quale già da tempo ha espresso il suo desiderio di tornare a vestire la maglia nerazzurra.

Dalbert inizialmente era più propenso a tornare al Nizza, compagine con la quale si è imposto ad alti livelli, ma il mancato accordo tra il club transalpino e quello meneghino ha portato a quello che per lui è stato un netto cambio di programma.

Fiorentina ed Inter sono vicine a chiudere quindi un’importante operazione: i viola si garantiranno un esterno dal grande potenziale in cerca di riscatto dopo due stagioni anonime, i nerazzurri faranno invece loro un giocatore che proprio a Firenze ha raggiunto la definitiva consacrazione oltre che la Nazionale italiana e che inoltre è cresciuto proprio nel vivaio di casa.

Potrebbe interessarti anche...