Inter-Cagliari, Cragno titolare: "Ha bisogno di giocare"

Goal.com
Maran, allenatore del Cagliari, ha svelato che Cragno tornerà titolare a cinque mesi dall'infortunio: obiettivo, conquistare l'Europeo.
Maran, allenatore del Cagliari, ha svelato che Cragno tornerà titolare a cinque mesi dall'infortunio: obiettivo, conquistare l'Europeo.

Sarà Alessio Cragno ad occupare i pali della porta in quel di San Siro. Fuori Olsen, contro l'Inter sarà l'estremo difensore italiano a difendere il Cagliari dall'assalto dell'Inter, che nelle due gare stagionali contro i rossoblù ha messo insieme due vittorie (per 4-1 e 2-1).


Infortunatosi alla spalla ad agosto, Cragno non ha ancora giocato nemmeno un minuto in questa stagione causa operazione. Non è 100%, ma è comunque pronto a riprendersi il posto da imprescindibile, così da convincere Mancini a convocarlo per il prossimo Europeo, oramai imminente.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

A svelare la decisione per Inter-Cagliari lo stesso Maran, tecnico rossoblù:

"Domani gioca Cragno, ha bisogno di giocare e ho deciso di farlo scendere in campo".

Tra i migliori portieri italiani attualmente in Serie A, Cragno sembrava avere un posto assicurato all'Europeo, ma gli ultimi mesi ai box hanno riportato diversi interpreti a lottare per una maglia tra i tre estremi difensori che prenderanno parte alla spedizione di giugno.

Se Sirigu e Donnarumma sembrano intoccabili, a contendersi l'ultimo posto come portiere saranno proprio lo stesso Cragno, Perin e Meret. Prima gara per il numero uno rossoblù in questa annata, pronto a riprendersi tutto quello che l'infortunio gli ha negato in questi mesi.

Potrebbe interessarti anche...