Inter col dubbio in attacco: Esposito può sorpassare Sanchez

Goal.com
Verso Udinese-Inter, Conte dovrà sciogliere i dubbi relativi al sostituto dello squalificato Lautaro: Esposito potrebbe spuntarla su Sanchez.
Verso Udinese-Inter, Conte dovrà sciogliere i dubbi relativi al sostituto dello squalificato Lautaro: Esposito potrebbe spuntarla su Sanchez.

I tre pareggi consecutivi hanno rallentato la corsa dell'Inter verso il primo posto, occupato dalla Juventus e distante tre lunghezze: la trasferta contro l'Udinese servirà per ripartire e tornare ad assaporare la vittoria che in campionato manca dal 6 gennaio.

Conte non potrà contare sullo squalificato Lautaro che salterà anche il successivo derby col Milan dopo lo stop di due giornate inflittogli dal Giudice Sportivo a causa dell'espulsione con vibranti proteste annesse all'indirizzo dell'arbitro Manganiello, nell'acceso finale del match col Cagliari.

E' ballottaggio aperto per decidere chi sarà il sostituto del 'Toro': secondo 'Il Corriere dello Sport' alla fine potrebbe avere la meglio Sebastiano Esposito che, in tal caso, sarebbe preferito ad Alexis Sanchez.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il baby fenomeno nerazzurro era stato schierato dal primo minuto contro il Genoa prima delle vacanze natalizie, anche se in quella situazione ebbe vita facile in virtù dell'infortunio occorso al cileno che non potè competere per un posto da titolare. 

L'emergenza maggiore riguarda però il centrocampo: Borja Valero, Sensi e Gagliardini non sono al meglio e si fa strada l'ipotesi di vedere il trio di Coppa Italia composto da Vecino, Barella ed Eriksen, quest'ultimo al debutto dal 1' in maglia nerazzurra.

Come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', ad agire nel ruolo di play dovrebbe essere Barella, reduce dal gran goal alla Fiorentina che ha permesso all'Inter di qualificarsi per le semifinali dove affronterà il Napoli.

Potrebbe interessarti anche...