Inter, contatto per Pellegri: la risposta del Monaco e l’idea di Ausilio

Andrea Sereni

Due giorni e sarà agosto. L’Inter è consapevole che tra tre settimane si torna in campo, e la necessità di prendere almeno due attaccanti diviene sempre più impellente. Non solo Lukaku e Dzeko: c’è anche l’idea Pietro Pellegri, da prendere come terza o quarta punta.

VECCHIO PALLINO - L’attaccante classe 2001 piace, da tempo, al ds nerazzurro Piero Ausilio, che lo aveva provato a prelevare nell’estate del 2017 dal Genoa, in coppia con Salcedo. L’operazione sembrava chiusa, saltò all’ultimo minuto, poi nel successivo mese di gennaio la punta sbarcò al Monaco, acquistato dai liguri per 31 milioni di euro. Un investimento importante, che per ora non ha dato i frutti sperati. Diversi problemi fisici hanno frenato Pellegri, guai muscolari e recidive che ne hanno minato la continuità: per lui solo 3 gare, con 1 rete, nell’ultima stagione a Montecarlo. Rendimento non esaltante, ma il giocatore piace ancora all’Inter, che ha fatto un nuovo tentativo per portarlo a Milano.

CONTATTO INTER-MONACO - Non solo un’idea. Secondo quanto raccolto da calciomercato.com poco più di un mese fa c’è stato un contatto tra Inter e Monaco per Pellegri: una richiesta di informazioni, un sondaggio per capire la disponibilità dei monegaschi a cedere il classe 2001. La risposta è stata negativa: l’attaccante non è in vendita, il Monaco anzi continua a puntarci e spera di valorizzarlo nella prossima stagione. Intoccabile ma, seppur al momento non ci siano stati ulteriori contatti, non è da escludere un rilancio dei nerazzurri. Pellegri resta un pupillo di Ausilio, e piace anche ad Antonio Conte per caratteristiche e potenzialità: l’Inter continua a pensarci come quarta punta, da affiancare a Lautaro e a chi arriverà tra Dzeko, Lukaku o chi per loro (Cavani?), con Politano e Perisic jolly. Una pista quindi che potrebbe riaprirsi, non solo come investimento di lusso, soprattutto se ci fossero ulteriori difficoltà nel chiudere il big tanto atteso.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...