Inter, Conte e Marotta rivoluzionano l'attacco

Sportal.it

L'attacco dell'Inter va incontro a un cambio radicale nella prossima stagione. L'unica certezza, secondo le indiscrezioni riportate dal Corriere dello Sport, sarà la permanenza di Romelu Lukaku in nerazzurro anche l'anno prossimo. Alexis Sanchez ha deluso e non sarà riscattato dal Manchester United, Lautaro Martinez è tentato di accettare l'offerta del Barcellona (Messi è un suo grande estimatore ed è in fortissimo pressing  sul Toro), ed anche il giovane Sebastiano Esposito andrà via in prestito a giugno per farsi le ossa.

Beppe Marotta e gli uomini di mercato nerazzurri, insieme ad Antonio Conte, stanno così pianificando le prossime mosse, considerando il tesoretto che potrebbe arrivare con la partenza di Lautaro. Il primo nome sulla lista è quello di Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante dell'Arsenal in scadenza nel 2021.

Proprio la situazione contrattuale potrebbe favorire l'Inter, pronta all'assalto per la punta gabonese che piace particolarmente a Conte. Un altro nome caldissimo è quello di Olivier Giroud, che dopo la delusione invernale spinge sempre per un arrivo a Milano: l'attaccante francese approderebbe alla Pinetina a parametro zero.

Il quarto nome doveva essere Dries Mertens, ma l'attaccante belga starebbe per rinnovare con il Napoli: Marotta e Ausilio sono alla ricerca di un profilo simile per accontentare il mister leccese, che da sempre chiede un giocatore in grado di saltare l'uomo con facilità.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...