Inter, doppio ostacolo per Kulusevski

Antonio Conte ha le idee chiare in vista del mercato di gennaio che dovrà effettuare la sua Inter. Per competere fino alla fine per lo scudetto e fare strada in Europa servono tre rinforzi: un centrocampista, un vice Lukaku e un esterno a tutta fascia.

Meglio se il terzetto diventerà poker, perché le prestazioni di Dejan Kulusevski con la maglia del Parma hanno stregato il tecnico salentino che vorrebbe avere subito a disposizione il classe 2000. Obiettivo non facile perché l'Atalanta, società che detiene il cartellino del giocatore, chiede non meno di 40 milioni, forte delle manifestazioni di interesse già arrivate dall'Italia e dall'estero: la Juventus ha già fatto seguire il giocatore, mentre dalla Premier si è mosso l'Arsenal.

L'Inter potrà contare sulla liquidità in arrivo dalla cessione di Gabigol, ma un'eventuale asta rischia di complicare i piani dei nerazzurri. Ulteriore ostacolo la volontà del Parma, pronto a far valere la propria voce con l'Atalanta per mantenere il prestito di Kulusevski fino al termine della stagione.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...