Inter-Dybala: tutta la verità e le cifre dell'incontro

Un incontro alla luce del sole per certificare l’interesse sempre più concreto dell’Inter verso Paulo Dybala. Beppe Marotta, amministratore delegato nerazzurro, ha colto tutti di sorpresa, incontrando Jorge Antun nel quartiere generale in viale della liberazione. Una mossa studiata nei minimi dettagli, un chiaro segnale per far capire ancora una volta che quella di Lukaku è una suggestione, una meravigliosa idea, ma complicatissima da realizzare. Dybala invece è l’obiettivo dichiarato, l’uomo che ha scelto l’Inter e che da ormai qualche settimana rispinge la corte di qualche club europeo interessato a lui.

L’incontro di oggi è servito a mettere finalmente tutto nero su bianco: 7 milioni di euro a stagione la richiesta del calciatore, cui Marotta ha risposto con un quadriennale da 5 milioni più bonus. Insomma, c’è ancora distanza ma le parti lavorano per raggiungere un accordo che molto probabilmente si chiuderà a 6 milioni di euro più bonus.

Anche l’intermediario dell’affare, Giacomo Petralito, ha lasciato trasparire un certo ottimismo: “se Marotta si è permesso di portare in sede la gente di Dybala bisogna sicuramente essere positivi“. Insomma, come a dire se fanno tutto alla luce del sole e perché tutti sono convinti che alla fine si arriverà alla stretta di mano. Una sensazione condivisa da tutti in Viale della liberazione ma ci sarà bisogno di nuovi incontri che limeranno la distanza esistente attualmente tra le parti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli