Inter e Milan, è spauracchio 6° posto: tournée e soldi a rischio

Derby delicatissimo per la classifica quello fra Inter e Milan. Nerazzurri favoriti dal mercato dei book. Analisi, quote e pronostico.

Lazio in finale di Coppa Italia, ed è una qualificazione che va a riflettersi anche sulla classifica di A. E in particolare sul sesto posto, attualmente occupato dall'Inter e sempre più in odore di indesiderati preliminari.

Lo scenario è chiaro: i biancocelesti in questo momento sono in Europa League, visto che l'altra finalista - che sia il Napoli o la Juventus - si sta qualificando alla Champions League tramite il campionato. E dunque, se la squadra di Inzaghi terminerà la stagione nelle prime posizioni, ci sarà un altro posto disponibile per l'Europa: il sesto, appunto. Una specie di incubo.

Perché? Per le date, innanzitutto. Il terzo turno preliminare di Europa League, da cui partirebbe in questo momento la sesta classificata in A, si gioca il 27 luglio e il 3 agosto. Mentre quello successivo, ovvero il playoff per accedere ai gironi, è già stato programmato per il 17 e 24 agosto.

Date che obbligano chi vi parteciperà a tornare in campo già a inizio luglio e ad affrettare la preparazione, con tutte le conseguenze e i rischi del caso. Ma per Inter e Milan, in questo momento indiziate ad arrivare seste, il problema è anche e sopratutto un altro: quello della concomitanza con le ricche tournée esotiche a cui nerazzurri e rossoneri hanno già dato la disponibilità.


Il derby tra le due milanesi è ad esempio in programma Il 24 luglio, a Nanchino. Ovvero tre giorni prima del possibile preliminare. Non porterà prestigio, ma soldi in cassa sì. E parecchi. Ed è per questo che Inter e Milan incrociano le dita, sperando di evitare quel sesto posto visto come uno spauracchio, più che come un lasciapassare per entrare in Europa.

Una situazione che ricorda in tutto e per tutto quella dello scorso anno, quando alla fine entrambe riuscirono a farla franca: l'Inter arrivò quarta, il Milan settimo. Sesto fu invece il Sassuolo, storicamente qualificatosi in Europa League. Mentre i neroverdi giocavano con Lucerna e Stella Rossa, nerazzurri e rossoneri si trovavano negli Stati Uniti in tournée.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità