Inter, gli equilibri non si toccano: Brozovic è vitale per il futuro, non per la Juve

Manca pochissimo a Juventus-Inter, il derby d’Italia di Torino sarà una partita importantissima per entrambe le squadre. Inzaghi e Allegri vogliono continuare la loro serie positiva di risultati in campionato. L’allenatore nerazzurro, perso di nuovo Lukaku, recupera però Brozovic. Troverà di nuovo spazio il croato in un centrocampo che con Calhanoglu, Barella e Mkhitaryan ha trovato il suo equilibrio?