Inter, Icardi vuole restare: è sicuro di convincere Conte

Goal.com
Il Paris Saint-Germain sta spingendo adesso per l'acquisto di Mauro Icardi. Si tratta per il prestito. L'Inter deve prima rinnovare il contratto.
Il Paris Saint-Germain sta spingendo adesso per l'acquisto di Mauro Icardi. Si tratta per il prestito. L'Inter deve prima rinnovare il contratto.

Sono passati tre mesi dalla fine della scorsa stagione, oggi ricomincia il campionato e, in tutto questo tempo, Mauro Icardi non ha cambiato idea nemmeno per un secondo. Anche in questi ultimi giorni di calciomercato, l'argentino professa soltanto il desiderio di restare all'Inter.

Secondo quanto riportato da 'Sky Sport', Mauro Icardi non vuole lasciare la squadra nerazzurra ed è convinto di poter convincere Antonio Conte, per avere almeno una possibilità.

Ed in effetti negli ultimi giorni sono arrivati altri due segnali a supporto di questa tesi: la maglia numero 7 richiesta e concessa dall'Inter (non certo un numero adatto ad un partente) e la nuova casa comprata sempre a Milano.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

In tutto questo, aleggia sempre l'ombra della Juventus, che però fino ad ora non ha mai affondato il colpo. Dall'Inter fanno sapere che, in caso di richiesta da parte dei bianconeri negli ultimi giorni di mercato, i nerazzurri chiederanno più di quanto fatto con Napoli e Roma.

La cifra richiesta dall'Inter alla Juventus, in caso di offerta, dovrebbe essere di 70 milioni di euro. Non c'è da parte loro nessuna intenzione di fare sconti, anche con il rischio che il giocatore argentino resti alla corte di Conte.

Intanto la Juventus ha assegnato i numeri di maglia ed ha lasciato libero il numero 9. Può essere un segnale? Lo scopriremo in modo definitivo soltanto il 2 settembre, giorno della chiusura del mercato.

Potrebbe interessarti anche...