Inter, il Benfica a Milano per chiudere Joao Mario: incontro tra Rui Costa e Pastorello, ora in sede

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Ore decisive per quanto riguarda il futuro di Joao Mario, centrocampista portoghese di proprietà dell'Inter ma nell'ultima stagione in prestito allo Sporting Lisbona: come vi ha raccontato negli scorsi giorni Calciomercato.com, il Benfica, dopo aver raggiunto l'intesa con il calciatore, è vicino all'ex numero 10 della nazionale portoghese.

RUI COSTA A MILANO - Nella giornata di oggi il direttore sportivo Manuel Rui Costa è infatti volato a Milano per provare a chiudere la trattativa con l'Inter in chiave cartellino, con il club nerazzurro che chiede 7,5 milioni.

LA RICHIESTA DEL BENFICA E IL PRANZO CON L'AGENTE - L'esplicita richiesta dell'allenatore Jorge Jesus ha portato l'ex fuoriclasse del Milan a incontrare per pranzo l'agente Federico Pastorello, con il quale è stato avvistato al tavolo. Dopodiché l'agente del centrocampista portoghese è arrivato nel quartier generale nerazzurro, nella sede dell'Inter di Viale della Liberazione, accompagnato da Rui Costa. L'affare potrebbe essere alla svolta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli